La petroliera Rena divisa in due:si teme il peggio

petroliera rena,disastro ambientale nuova zelanda,rena spaccata in due,Si è spaccata in due la petroliera Rena che ,il 5 Ottobre del 2011 , si è incastrata lungo le coste di Wellington,  in Nuova Zelanda. La causa principale della rottura sono state le forti mareggiate che toccano le coste, facendo cadere altri  container  in mare. Tanta la preoccupazione, considerando il precedente disastro ambientale provocato dalla perdita di petrolio al momento dell’incastro. Ad allertare le autorità sono soprattutto, le condizioni climatiche previste per i prossimi giorni: la tempesta ,che ha spaccato in due la petroliera, dovrebbe durare ancora per 3 o 4 giorni.

La petroliera Rena divisa in due:si teme il peggioultima modifica: 2012-01-08T16:58:22+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “La petroliera Rena divisa in due:si teme il peggio

  1. Che porcheria.Mi riferisco al fatto che al 99.999% è un atto doloso cioè fatto apposta. Magari incasseranno pure l’assicurazione; con tanti saluti all’ambiente. Il capitano spero sia condannato, ma l’armatore deve andare in galera oltre che pagare l’impagabile danno fatto all’ambiente.

I commenti sono chiusi.