Temperatura domestica:mai sopra i 18°gradi

riscaldamento,temperatura casa,riscaldamento casa,risparmio riscaldamento,rispamio energia,riscaldamento ecologico,Il riscaldamento delle case è responsabile del miliardo di tonnellate di CO2, emesso nell’atmosfera, che contribuisce alla formazione dell’effetto serra.

Col riscaldamento anche gli ossidi di zolfo e gli ossidi di azoto sono liberati nell’atmosfera dove subiscono una serie di trasformazioni chimiche ricadendo poi sulla Terra sotto forma di piogge acide.

Consigli pratici
Superare i 18 ‘C di temperatura nelle nostre case è poco conveniente e poco ecologico. Spesso si pensa, erroneamente, che basti alzare il termostato della caldaia per avere una temperatura pià alta in casa, ci sono invece accorgimenti che vanno rispettati per ridurre il consumo di energia.
Bisogna far controllare la caldaia almeno una volta all’anno dai tecnici specializzati, per provvedere se ce ne fosse necessità a togliere la fuliggine e le incrostazioni. Una caldaia pulita e ben tarata svolgerà al meglio le sue funzioni, contribuendo al risparmio di milioni di barili di petrolio.

Temperatura domestica:mai sopra i 18°gradiultima modifica: 2012-03-24T09:00:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento