Telecamere per proteggere il verde d’Italia

Finalmente sarà realizzato un un sistema integrato di monitoraggio e prevenzione dei reati ambientali. Questo esperimento avrà sede nel Comune di Canosa di Puglia, grazie ai fondi stanziati, 3 milioni di euro, dal Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007-2013”.Saranno sorvegliate 15 aree ed installate 50 telecamere, che raccoglieranno dati al fine di costituire una banca … Continua a leggere